Smettere di aspettare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.

 

2393c9db813634e90abf938d2042dc40.gif

Quando ero giovane, non vedevo l’ora di diventare grande. Oh, la libertà! L’età adulta mi avrebbe portato la felicità. Non vedevo l’ora.

Quando sono diventato adulta, non vedevo l’ora di trovare un buon lavoro. Questo certamente mi avrebbe portato felicità. Non vedevo l’ora. 

Quando ho trovato un buon lavoro, non vedevo l’ora di fare tanti soldi Quando ho fatto i soldi, non vedevo l’ora di sposarmi. Quando mi sono sposata, non vedevo l’ora di comprarmi una macchina più bella. Comprata la macchina, non vedevo l’ora di acquistare una casa e non vedevo l’ora che nascessero “PAOLA e ANTONIO”i miei figli,dopo  nati non vedevo l’ora che crescessero in fretta,che diventassero indipendenti,e non dipendessero totalmente da me.

Dopo  acquistato la casa, non vedevo l’ora di… pagare tutti i debiti,che non sono mai finiti,arrivando al concetto nessuno dei miei desideri, una volta realizzato, mi ha mai condotta alla felicità totale per il semplice motivo che mi trovavo nella predisposizione mentale di volere sempre di più e  più ottenevo ciò che volevo, e più volevo qualcosa in più attendevo sempre di raggiungere un obiettivo per poter essere felice. E aggiungevo sempre nuovi obiettivi. E allora la felicità non c’era, era sempre in sospeso.Mi ci è voluto un po’, ma alla fine sono riuscita ad individuare l’unico segreto per essere davvero felice.

E’ anche naturale avere dei desideri, ma se la tua vita si riassume in una serie indefinita di desideri, uno dopo l’altro, e dedichi tutto te stessa al soddisfacimento di questi desideri, sarai sempre all’inseguimento della felicità, in attesa di raggiungerla.

Se siamo felici solo quando raggiungiamo un obiettivo, che ne sarà del tempo impiegato per raggiungerlo? Nella nostra vita c’è molto di più che la realizzazione di un desiderio. Se sei felice solo quando arrivi a destinazione, vuol dire che sarai infelice per gran parte del tempo. 

Come riuscire a godersi il tempo? Apprezzando l’esistenza in tutta la sua interezza, in tutta la sua straordinaria meraviglia. Senza guardare troppo al futuro, ma focalizzandosi sul presente, proprio qui, proprio ora. Guardandoci intorno, e realizzando che tutto ciò di cui hai davvero bisogno per essere felice è già qui  si può essere felice già ora, con ciò che hai,possiamo guardare al cielo e renderci conto di quale miracolo sia? Possiamo ammirare un tramonto, un fiore, un bambino e comprendere quale miracolo abbiamo davanti? Possiamo, basta vivere ogni singolo momento in tutta la sua intensità. Ogni singola emozione in tutta la sua unicità.


E allora forse potremo realizzare che anche i nostri occhi sono un miracolo. Un miracolo che ci consente di vedere altri miracoli. Le nostre orecchie sono un miracolo, possono riempirci il cuore con le note di musica sublime, le nostre gambe possono farci danzare, le nostre mani possono abbracciare i nostri amici, possiamo regalare un sorriso a coloro che incontriamo sulla nostra strada. Tutti questi sono miracoli. E’ tutto questo ciò di cui abbiamo bisogno per essere felici.

Ciò di cui abbiamo bisogno è il momento presente: trascorrere del tempo con le persone a cui vogliamo bene, guardare un film divertente, nuotare nel mare, assaporare del pane fresco, sdraiarsi e leggere un libro, correre sotto la pioggia, dare e ricevere un abbraccio.

Questo è tutto ciò di cui hai bisogno: smetti di aspett13689a0b50fa2cead998b75400b8392b.gifare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.

Smettere di aspettare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.ultima modifica: 2012-01-25T14:33:00+00:00da angela-4
Reposta per primo quest’articolo